Sacra rappresentazione - 12/23/2010 - Varese - Italia / Italy

Advent and Christmas

View year:
12/23/2010 | 17:00 | Italia / Italy | Varese

Sacra rappresentazione

A Varese a sostegno della Fondazione AVSI, anche quest’anno ragazzi e bambini daranno vita insieme ad attori professionisti, diretti da Andrea Chiodi, allo spettacolo che si intitola Madre, figlia del tuo Figlio, dedicato alla figura di Maria, madre di Gesù.
A partire dalle 15,30 i ragazzi e bambini dell’Associazione Giovanile Guide e Scout (AGGS) saranno presenti nelle piazze limitrofe alla Basilica di San Vittore e confluiranno tutti alle 17,00, in piazza S.Vittore, davanti alla Basilica per partecipare alla Sacra Rappresentazione.
«In principio era il Verbo / e il Verbo era presso Dio / e il Verbo era Dio…/ e il Verbo si fece carne
e venne ad abitare in mezzo a noi.»
Il prologo del Vangelo di San Giovanni ci porta immediatamente al cuore del messaggio cristiano, rappresentato nel presepio: l’Eterno è entrato nel tempo, Dio si è fatto uomo, si è reso visibile all’uomo. Per questo avvenimento dieci anni fa è nato il desiderio di rendere pubblico ed esplicito il messaggio più vero del Natale. Come fare? Se è vero che da sempre l’uomo ha saputo usare l’arte, la bellezza e la musica per insegnare e affascinare al messaggio Cristiano, ecco che nasce l’idea di lavorare con una delle forme più antiche e dirette d’arte: il teatro. Arte e letteratura antica sulla natività non hanno mancato di dare un contributo fondamentale, anzi si è voluto partire proprio da lì. Dieci edizioni di sacre rappresentazioni, più di 600 ragazzi e oltre 4000 mila persone di pubblico ogni anno, tanti artisti che gratuitamente hanno prestato il loro lavoro, oltre 100 volontari.
Questi alcuni numeri di quella che quest’anno sarà l’undicesima edizione della Sacra Rappresentazione sulla Natività nel cuore della città di Varese, sul sagrato della basilica di S.Vittore. Un’edizione interamente dedicata alla figura di Maria quale «Vergine madre, figlia del tuo Figlio» per descriverla con le parole di Dante, parole che daranno anche il titolo a questa edizione: Madre, figlia del tuo Figlio.

© Fraternità di Comunione e Liberazione. CF 97038000580 / Webmaster / Note legali / Credits